Blog

30 Mar
0

Maurizio Marello si candida alle elezioni regionali. L’augurio di Olindo Cervella

Olindo Cervella, il candidato sindaco del Centro sinistra albese, ha accolto con grande favore la candidatura a consigliere regionale di Maurizio Marello, sindaco uscente di Alba.

Olindo Cervella ha commentato: “Sono molto felice che Maurizio Marello prosegua il suo impegno civico, candidandosi alle elezioni regionali insieme a Sergio Chiamparino. Conosco e stimo Maurizio Marello da molti anni, ho partecipato al suo primo mandato amministrativo in qualità di assessore e l’ho poi sostenuto attivamente nel suo secondo mandato. Maurizio Marello è persona responsabile, affidabile e seria, irreprensibile, dotata di uno straordinario senso civico”.

Cervella ha proseguito: “Sono certo che Marello saprà spendersi con abnegazione e continuità per il bene della collettività. In questi anni l’impegno di Maurizio Marello e della sua squadra hanno permesso che Alba crescesse in ogni settore, da quello sociale a quello economico. È uno degli 80 Comuni su 8mila municipi italiani che non ha debiti e quindi ha la facoltà di spendere entro l’anno l’avanzo di amministrazione dell’anno precedente. Grazie a questa virtuosa gestione della cosa pubblica, l’Amministrazione Marello è riuscita a costruire la scuola media alla Moretta, un’opera che si attendeva da circa 40 anni, E solo con fondi comunali. Le linee di bus urbano sono passate da 4 con un passaggio all’ora a 7 (una delle quali gratuita) con un transito ogni 20 minuti”.

Il candidato di centrosinistra ha riflettuto poi sul settore turistico, rimarcando: “La Fiera del tartufo è passata da 4 settimane a 8 e il numero dei turisti è in costante crescita. La nostra città è stata inserita nella rete delle 180 Città creative Unesco e il nostro patrimonio vitivinicolo è diventato Patrimonio dell’umanità”.

Cervella ha concluso: “Quando sono stato indicato quale candidato dalla coalizione che ha sostenuto Marello, ne sono stato onorato ma ho avvertito anche il peso di una grande responsabilità verso la mia città, che verrà lasciata da Maurizio Marello e dalla sua squadra in eccellenti condizioni economiche e sociali. Sono certo che Marello saprà dedicare all’Amministrazione regionale, lo stesso impegno e le stesse capacità che ha investito nel governare Alba così bene negli ultimi 10 anni”.

Leggi di più...
29 Mar
0

Il cibo non si spreca

Ogni pasto non consumato nelle scuole diventa un dono all’Emporio della solidarietà

“È un insegnamento antico e sempre attuale, che oggi il Comune di Alba rende possibile nelle scuole, garantendo non solo un beneficio importante alla società, ma anche un modello di vita equo, sano e rispettoso ai bambini delle scuole, che vedranno i pasti non consumati riposti negli abbattitori e sapranno che verranno destinati a chi ne ha bisogno”, ha commentato Olindo Cervella.


Olindo Cervella quando, insieme alla vicesindaco Elena Di Liddo, ha partecipato all’inaugurazione dei locali ristrutturati della mensa comunale e ha incontrato i dipendenti della Sodexo, incaricata di preparare e distribuire i pasti.

“Complimenti al vicesindaco Elena Di Liddo e all’Amministrazione di Maurizio Marello, che hanno reso possibile l’adozione di queste buone prassi. Nessun pasto verrà sprecato, ma diventerà un dono per chi ne ha bisogno. Grazie !”, ha concluso Cervella.

Leggi di più...
26 Mar
0

Solidarietà ai lavoratori di Giordano Vini

Il candidato sindaco della coalizione albese di Centrosinistra, Olindo Cervella, di fronte al presidio dei lavoratori di Giordano Vini in piazza Risorgimento ad Alba in corso oggi pomeriggio, martedì 26 marzo, ha manifestato la sua vicinanza verso i 41 addetti, di cui 39 donne, a cui è stato chiesto di trasferire la propria sede di lavoro a Ivrea.

Cervella ha dichiarato: “Dispiace che una grande azienda come Giordano Vini abbia deciso di trasferire altrove un settore della propria attività produttiva, perché questo rappresenta un impoverimento del nostro territorio. Speriamo che il secondo incontro presso l’assessorato al Lavoro della Regione Piemonte con tutte le parti coinvolte, previsto per domani pomeriggio, mercoledì 27 marzo, abbia buon esito”.

Leggi di più...
25 Mar
0

Risultati elettorali

in aggiornamento da Domenica 26 Maggio

Leggi di più...
25 Mar
0

Questa settimana Piana Biglini, Borgo Piave e un focus sull’area sociale

Cari amici albesi, questa settimana proseguiamo gli incontri con i cittadini con tre appuntamenti importanti: Piana Biglini, Borgo Piave e una tavola rotonda sull’area sociale.

Piana Biglini…in trasferta a Scaparoni

Alle 21 di martedì 26 marzo ci sarà l’incontro con gli abitanti di Piana Biglini. Purtroppo, per mancanza di un salone disponibile nell’ambito della frazione. siamo stati costretti a programmare l’appuntamento nel salone Acli di Scaparoni, dove spero di vedervi arrivare numerosi, perché è più che mai importante incontrarci, parlare insieme per evidenziare quali sono le criticità rilevate nei quartieri e, da lì, studiare insieme come risolverle.

In Borgo Piave, alla Casa del volontariato

Giovedì 28 marzo alle 21 incontrerò gli abitanti del quartiere Piave, alla casa del volontariato, in corso Europa. Borgo Piave è un quartiere molto esteso e sarà per me molto importante conoscere più da vicino i suoi residenti e illustrare loro alcune idee specifiche del programma che li riguardano particolarmente.

Vogliamo che Alba sia sempre più attenta alle persone, convegno in sala Riolfo, sabato 30 marzo.

Alba sempre + attenta alle persone è, invece, il titolo della tavola rotonda in programma sabato 30 marzo, dalle 10 alle 12 in sala Vittorio Riolfo.  “Abbiamo voluto questo incontro”, spiega Cervella, “per ascoltare, attraverso le testimonianze di esperti qualificati,  progetti virtuosi e buone prassi attivate in altre città, alle quali ci siamo ispirati per la stesura di alcuni punti del nostro programma”.  Tra i relatori figurano William Revello, segretario Partito Democratico di Alba, Alessandro Prandi, esperto di progettazione sociale di Torino, Gianni Ferrero, esperto di rigenerazione urbana, di Torino, che presenterà l’esperienza delle Case di quartiere torinesi, Francesco Langella, presidente dell’Associazione italiana Biblioteche, illustrerà le positive interazioni esistenti tra la Biblioteca internazionale per ragazzi De Amicis di Genova e la Città dei bambini

Nicola Conti, educatore professionale con circa 40 anni di esperienza e già responsabile dell’Area Minori del Consorzio socio assistenziale, riassumerà le iniziative attive e quelle che si vorrebbero avviare a favore degli adolescenti e delle loro famiglie. Io, infine, concluderò la tavola rotonda.

Intervenite, partecipate, offriteci le vostre proposte. Insieme possiamo cercare di realizzarle. Insieme possiamo offrire più opportunità ad Alba.

Buona settimana a tutti!

Olindo Cervella

Leggi di più...
23 Mar
0

La rivoluzione smart di tabUi

Amici Albesi, oggi a Grinzane Cavour ho assistito al lancio di una rivoluzionaria applicazione, tabUi, che può davvero rendere molto più smart e internazionale l’approccio al territorio Albese.

Al castello di Grinzane si sono messe in relazione diverse esperienze d‘innovazione, da quella agronomica e vitivinicola attuata negli anni Trenta dell’Ottocento da Camillo Benso di Cavour nei 200 ettari di vigneto attorno al castello, in seguito alla quale il Barolo ha assunto colore e aromi quali li conosciamo oggi, a quella digitale rappresentata da Giorgio Proglio di Zetabi con tabUi.

Esempio d’innovazione digitale

Sono felice che sia nata nel nostro territorio, da menti albesi, una applicazione che riuscirà a mettere in relazione (e gratuitamente) le peculiarità di Langhe, Roero e Monferrato, i paesaggi vitivinicoli patrimonio Unesco, di cui tutti siamo fieri.

A Vinum la realtà aumentata di tabUi

Ma ciò che mi ha reso ancora più fiero è che la prima “prova sul campo” di tabUi sarà ad Alba, durante Vinum. Una grande manifestazione, in crescita costante, elemento centrale dei 250 eventi culturali che compongono la Primavera di Alba, che quest’anno, grazie alla realtà aumentata di tabUi, sarà ancora più smart.

#fierodiAlba

Olindo Cervella

Leggi di più...
19 Mar
0

Olindo incontra i residenti del Centro storico e del quartiere Europa

Olindo Cervella prosegue in questa settimana gli incontri con i cittadini.

Dove e quando

Il primo appuntamento è nel quartiere del centro storico, martedì 19 marzo alle 21, in sala Vittorio Riolfo, mentre  venerdì 22 alle 21 nel salone polifunzionale di viale Masera il candidato sindaco del centrosinistra albese incontrerà gli abitanti del quartiere Europa.

Sabato 23 marzo, dalle 8 alle 12, la coalizione di centrosinistra allestirà un gazebo nel centro storico. Qui si potrà parlare con i candidati delle 4 liste di coalizione e conoscere meglio Olindo Cervella.

La dichiarazione

Cervella sostiene: “Sono per noi importanti occasioni di incontro e confronto con la gente, utili a illustrare il programma e le idee che abbiamo elaborato e a raccogliere le istanze dei cittadini. Vi aspettiamo!”

Leggi di più...
16 Mar
0

Proseguono gli incontri nei quartieri di Olindo Cervella


Dopo le prime serate a Mussotto, Scaparoni e Montebellina, Olindo Cervella prosegue nella prossima settimana gli incontri  con la cittadinanza.

Nelle foto, le immagini degli appuntamenti già svolti a Mussotto, il quartiere dove Olindo Cervella vive da 35 anni, che gli ha riservato un’accoglienza davvero calorosa, Scaparoni e Montebellina, dove il candidato sindaco scelto all’unanimità dalla coalizione di centrosinistra rappresentata da Impegno per Alba, Alba città per vivere, Alba attiva e solidale e Partito Democratico, dopo aver illustrato il programma e aver presentato i progetti specifici per il quartiere, ha sottolineato:

 “La mia è una candidatura nata dalla gente, frutto di una lunga concertazione tra le forze civiche del centrosinistra cittadino e il Partito democratico. Non è una candidatura pilotata da Roma, Arcore né da altri luoghi di potere. È una candidatura davvero albese, della quale sono profondamente grato e della quale avverto il peso della responsabilità. Metto a disposizione della città la mia esperienza, tutta la passione, l’energia e la concretezza con le quali ho sempre affrontato la vita e il lavoro. Vorrei così ringraziare Alba per le molte opportunità che mi ha offerto”.

I prossimi appuntamenti serali con la gente saranno  nel quartiere del centro storico, martedì 19 marzo alle 21, in sala Vittorio Riolfo e  venerdì 22 alle 21 nel salone polifunzionale di viale Masera, per incontrare gli abitanti del quartiere Europa. Sabato 23 marzo dalle 8 alle 12 Olindo Cervella e vari candidati delle liste saranno nel centro storico, sotto un gazebo elettorale.

Leggi di più...
567
escort istanbul escort